Visione più chiara,

immagini perfette

Sostituzione delle lampade UHP
     

 

Se si dovesse notare una riduzione nella qualità delle immagini del proiettore o della televisione a retroproiezione o se la lampada cessa di funzionare, sostituire il modulo lampada. Una lampada o un modulo sostitutivo può essere acquistato attraverso vari canali, come ad esempio il rivenditore del proiettore/RPTV, Internet oppure uno dei nostri partner internazionali di distribuzione. Philips è inventore e leader nel campo dell'illuminazione per proiezioni (sistemi di lampade con tecnologia UHP) e fornisce un'ampia gamma di combinazioni e soluzioni ai principali OEM/ODM (Sony, Samsung, Sanyo, NEC, Infocus e altri ancora).

Ulteriori informazioni sulla sostituzione delle lampade
     

 

Le lampade UHP rappresentano la sorgente luminosa ideale per proiettori e TV a retroproiezione, perché assicurano la massima emissione luminosa negli ambienti piccoli e sofisticati tipici dei proiettori Micro Display. Le lampade UHP sono caratterizzate da una lunga durata e dalla perdita minima di lumen durante il loro ciclo di utilizzo. Tuttavia, è necessario fare presente che le lampade UHP richiedono una certa attenzione, per via delle temperature elevate (più calde del sole) e della forte pressione di funzionamento (circa 200-250 bar).

 

 

I fattori fondamentali per il corretto funzionamento di una lampada UHP sono la stabilità della lunghezza dell'arco, il corretto dosaggio dei materiali utilizzati all'interno della lampada e la loro qualità. Una fabbricazione incorretta della lampada può condurre a malfunzionamenti, riduzione della durata e perdita di lumen.

Oltre alla qualità del processo di lavorazione delle lampade UHP, è importante sottolineare che tutte le lampade UHP fornite da Philips agli OEM per la produzione di proiettori o televisioni con retroproiezione sono dotate di un reattore ad alta tensione. Tale sistema (lampada e reattore) viene sviluppato congiuntamente e i due elementi interagiscono fra loro per garantire la massima nitidezza dell'immagine e un'eccellente riproduzione dei colori. Philips adotta procedure molto severe per lo sviluppo e la produzione, per garantire la compatibilità fra uno a specifico tipo di lampada e il relativo reattore e garantire il funzionamento ottimale della televisione o del proiettore. Con la sostituzione della lampada il prodotto tornerà a funzionare come nuovo.
Le lampade a scarica ad alta intensità UHP (Ultra-High Performance) inventate da Philips uniscono un arco a punto a una durata di molti anni.

Spiegazione dei termini

I moduli sono composti da due elementi principali: la lampada e la gabbia (alloggiamento) e includono un connettore elettrico.

 

Lampade UHP - sono a tutti gli effetti lampade con prestazioni elevatissime sviluppate dall'azienda leader mondiale nelle tecnologie di illuminazione, in collaborazione con importanti produttori di proiettori e TV con retroproiezione.

 

Gabbie – sono gli alloggiamenti progettati e prodotti con estrema cura per ospitare le lampade e consentire una sostituzione sicura e semplice (in genere, per ogni diverso modello di proiettore è richiesta una gabbia apposita).

 

Lampade originali - sono lampade prodotte dallo sviluppatore e dal detentore del brevetto (ad esempio UHP™ per Philips) e installate in origine nei proiettori degli OEM. La scheda tecnica di sicurezza del prodotto (Product Safety Data Sheet o PSDS) (PDF, 76 kB) riporta le caratteristiche generiche delle lampade UHP in relazione alla sicurezza del prodotto e ai principali aspetti ambientali da prendere in considerazione quando si utilizzano lampade UHP per applicazioni di proiezione.

 

Lampade compatibili - sono lampade che garantiscono gli stessi standard prestazionali e di affidabilità delle controparti originali all'interno dei prodotti OEM.

 

Moduli lampada compatibili – sono lampade originali o compatibili inserite in gabbie compatibili oppure originali.

Video  

CoreLine LED  

l.u.c.e

MASTER LEDcandle DiamondSpark