Una collaborazione fra Philips Lighting e Renault: è un’auto, è una stanza? A dire il vero è entrambe le cose ed è molto smart

22 settembre 2017

Monza, Italia – I lighting designer di Philips Lighting (Euronext Amsterdam ticker: LIGHT), leader mondiale dell’illuminazione, hanno collaborato insieme alla società automobilistica Renault a un concept unico che unisse il concetto dell’auto elettrica a quella della smart home. SYMBIOZ di Renault, svelata al Motor Show 2017 di Francoforte (14-24 settembre) non è una semplice auto, ma una macchina elettrica autonoma e connessa. La nuova concept car di Renault infatti esplora il futuro della mobilità, interagendo con l’ecosistema circostante, una vera e propria estensione della propria abitazione. La tecnologia digitale a bordo del veicolo lo rende uno spazio interattivo e personalizzato, che consente di connettere i passeggeri con le altre auto, persone e tecnologie della smart home come il sistema LED di luce connessa di Philips Lighting.

 

Parcheggiata all’interno di una smart home, SYMBIOZ si sdoppia e diventa una comoda, mobile, confortevole e modulare stanza aggiuntiva. I suoi interni sono ispirati al design dei salotti. Che si tratti di un ambiente aperto o chiuso, l’auto si connette e interagisce con tutti i tipi di dispositivi e le applicazioni della propria abitazione, rendendolo così uno spazio ideale per lavorare o semplicemente per rilassarsi. Il suo sistema operativo è pensato per interagire e controllare il sistema di illuminazione della smart home.

Renault car on terrace copyright GUERRA Fernando

Photo credit: © GUERRA, Fernando

 

Philips Lighting ha collaborato con Renault a questo concept. La tecnologia Philips Hue è presente all’interno del salotto e della cucina e si attiva automaticamente prima che l’auto arrivi nel vialetto. Non appena Renault SYMBIOZ entra nel garage, le pareti automaticamente si accendono in segno di benvenuto, illuminate dalle Philips Luminous Surfaces. Successivamente l’auto si posiziona su una piattaforma che la innalza fino al salotto o al terrazzo. Il cilindro posizionato al centro della casa comprendente la piattaforma è illuminato da 5,368 lampadine LED Philips Color Kinetics iW Flex che cambiano la loro gradazione di bianco per mostrare lo stato di connettività tra l’auto e la casa; per esempio quando l’auto si sta caricando o è in stand by.

 

SYMBIOZ è veramente un progetto unico che ci ha permesso di lavorare con i nostri progettisti, designer e ingegneri, nonché con architetti e startup, al fine di esplorare nuovi confini dell'esperienza del cliente, nella tecnologia e nell'utilizzo di energia nonché nell'armonia del design per creare un'esperienza completa. La visione condivisa con Philips Lighting, ci permette attraverso l’illuminazione di rafforzare la connessione tra casa e auto”, commenta Laurens van den Acker, Senior Vice President, Corporate Design.

 

La collaborazione con Renault mostra perfettamente come il nostro sistema di illuminazione connesso LED sia progettato per interagire con differenti piattaforme e dispositivi al fine di semplificare e migliorare la vita delle persone”, spiega Pierre-Yves Panis, Chief Design Officer for Philips Lighting.

Per maggiori informazioni:

Philips Lighting - Italia

Paola Baggi

Tel: +39 039 2036602

E-mail: paola.baggi@philips.com

 

Ufficio Stampa - FleishmanHillard Italia

Barbara Papini / Monica Vinco / Grazia Coppola

Tel: +39 02 318041

E-mail: italy.philipslight@fleishmaneurope.com

Philips Lighting

Philips Lighting (Euronext Amsterdam: LIGHT) è leader mondiale nei prodotti, sistemi e servizi di illuminazione. Philips Lighting offre soluzioni innovative che generano nuovi valori di business e una user experience di alto livello che contribuisce a migliorare la vita delle persone. Philips Lighting è un’azienda leader del suo settore, che fornisce soluzioni sia per i mercati consumer che professional, avvalendosi dei vantaggi dell’Internet of Things per trasformare case, edifici e spazi urbani. Philips Lighting, con vendite pari a 7,1 miliardi di euro nel 2016, ha circa 34.000 dipendenti ed opera in oltre 70 Paesi. Per saperne di più visitate la Newsroom. Gli investitori possono trovare informazioni sulla pagina Investor Relations