Domande frequenti

Quali sono i tipi più comuni di moduli LED disponibili sul mercato?

 

I moduli LED possono essere disponibili nei seguenti formati:
 

  • Chip prefabbricato sulla scheda che può essere utilizzato per applicazioni specifiche dai produttori di apparecchi per illuminazione che progettano il dissipatore e le condizioni di montaggio.
  • Chip sulla scheda con una lente ottica o un diffusore prefabbricati, con o senza dissipatore. Può essere utilizzato dai produttori di apparecchi per illuminazione per l'integrazione nell'apparecchi per illuminazione.
  • Lampade retrofit per la sostituzione della tecnologia precedente (alogena). Sono dotate di dissipatore integrato e una base per la lampada standard, che può essere montata direttamente negli apparecchi per illuminazione esistenti con un portalampada standard.
  • Apparecchi per illuminazione prefabbricati con una sorgente luminosa a LED integrata e un dissipatore, completi di corpo dell'apparecchio di illuminazione, disponibile come pezzo sigillato. Il driver può essere integrato nel corpo oppure essere remoto.