Domande frequenti

Perché la durata dei LED viene misurata in termini di deprezzamento dei lumen?

 

A differenza delle sorgenti luminose tradizionali, in cui l'emissione diminuisce e si guastano, i prodotti LED non presentano in genere guasti improvvisi. In questo caso, l'emissione luminosa si riduce con il passare del tempo.

Per convenzione, si misura la durata a partire da quando l'emissione si è ridotta del 30%, ovvero in presenza del 70% di emissione luminosa residua. Spesso ciò viene indicato come durata L70 ed è misurato in ore.